News

SABATO 19 OTTOBRE
Biblioteca Civica di Verona, via Cappello 43, dalle ore 14.00.

Partecipo al FORUM ANTEREM 2019, nelle cerimonie conclusive del Premio Lorenzo Montano, promosso dalla rivista “Anterem , in collaborazione con la Biblioteca Civica di Verona, un Forum di poesia curato da Agostino Contò, Flavio Ermini e Ranieri Teti.

qui il programma completo del Forum: FORUM-2019-Programma-def

 


7 OTTOBRE

Al Tres Dotes, Michele Paoletti, che ringrazio di cuore, mi ha invitata a scambiare qualche parola.
Ecco quello che ne è uscito, nell’intervista da lui curata. Sul sito: IndependentPOETRY.


(foto di Filippo Mazzotti AULA 21)

(Nell’intervista accenno al lavoro con Rosmarino Baia, senza tuttavia dire il nome del nostro progetto che, come molti già sanno, è Memorie dal SottoSuono – The poetry music experience).


4 OTTOBRE

Che notizia meravigliosa! Ringrazio Arcipelago itaca Edizioni e la giuria per questo riconoscimento.
La mia raccolta “Partitura su riga bianca” è tra i vincitori della 5a edizione del Premio nazionale editoriale di poesia “Arcipelago itaca”.
Complimenti a tutti gli altri vincitori, segnalati e finalisti. Ci vediamo il 23 novembre!


24 AGOSTO 2019

Quasi radiante su Linea Carsica, blog di Giorgio Conte, in una sua lettura.

“Fitte di meraviglia, poi, sono le immagini ricorrenti, come quella della pioggia, che colorano di senso universale l’intera raccolta. E poi ancora l’ombra – le ombre, la strada – le strade, e altre figure poetiche che l’autrice pone con maestria all’interno di un mondo immaginativo unico e affascinante.”

Ringrazio di cuore Gianluca Conte, per questo incontro ravvicinato con il mio Quasi radiante.
Grazie anche a chi si fermerà per leggere.


25 LUGLIO 2019
sul numero in uscita di Le Voci della Luna: UMANITA’ CONNESSA, Cristina Polli scrive di Quasi radiante.
&
reading di presentazione 25 luglio 2019 ore 21, COLLE AMENO di Sasso Marconi.


22 LUGLIO 2019

Ringrazio con tutto il cuore il Centro Cultural Tina Modotti e Antonio Nazzaro per questa sorpresa inaspettata! questo mio testo, tratto da “Cotone”, era apparso qualche tempo fa su Interno Poesia; con gioia, ora, lo scopro tradotto dal Centro Cultural Tina Modotti. Grazie! (E grazie ad Andrea Cati per averlo scelto e pubblicato su Interno Poesia).


SABATO 13 LUGLIO 2019

Ospite al Festival di Poesia TRES DOTES, organizzato annualmente dall’Associazione IndependentPOETRY in collaborazione con il Comune di Tredozio e Samuele Editore.

Piazza Vespignani, ore 17.30Piazza Vespignani, ore 17.30


12 LUGLIO 2019

“Quasi radiante” su Poetarum Silva in una lettura firmata da Giorgio Galli.

“Un libro doloroso, un libro che fa bene. Si sta meglio dopo la lettura di Quasi radiante (Tempo al Libro, 2019, con prefazione di Fabio Michieli e postfazione di Sonia Caporossi).”

Inizia così questa lettura delicata e precisa del sempre attento Giorgio Galli . (Finirò mai di ringraziarlo?)
La potete leggere interamente su Poetarum Silva, spazio a cui devo molto, a cui sono molto grata.

Buona lettura e grazie! A chi leggerà, a chi lascerà un segno.

VENERDÌ 21 GIUGNO 2019

Risveglio felicissimo stamattina, nello scoprire che la mia “Le stagioni estreme” è nella rosa dei finalisti al Premio Montano.
Grazie di cuore alla giuria.

Esiti parziali per “Raccolta inedita” – 2019
www.anteremedizioni.it

Finalisti: Martina Campi, Lia Cucconi, Maria Grazia Insinga, Eugenio Lucrezi, Andrea Marinucci, Paola Nasti, Sofia Demetrula Rosati, Claudio Salvi


VENERDÌ 21 GIUGNO 2019
“Il Banchetto di Rosaspina”
alla CASA DEL MANTEGNA via Acerbi 47 Mantova, ore 21.15

nell’ambito degli eventi conclusivi del
FESTIVAL INTERNAZIONALE VIRGILIO
MANTOVA POESIA 2019

“IL BANCHETTO DI ROSASPINA”
di e con Alessandra Gabriela Baldoni con Giancarlo Sissa, Martina Campi, Francesca Serragnoli, Rosmarino Baia, e con la partecipazione di Luna Balestra Manuela Pasquali, Francesca Bond e Diana Kuribayashi;

tutti gli eventi sono a ingresso gratuito

“Con un cuore legato non si entra nell’impossibile”
(Cristina Campo)

 

 

 


LUNEDÌ 10 GIUGNO 2019
Antonio Nazzaro a Bologna: tra poesia e traduzione
Dialoga con lui Francesca Serragnoli.

@Interno 18 New – Circolo Culturale, ore 18.00

L’incontro attraverserà l’opera poetica di Nazzaro fino ad arrivare alle sue attività di traduttore.
La serata si chiuderà con un reading collettivo degli autori da lui tradotti per il Centro Cultural Tina Modotti.

Parteciperanno:
Giancarlo Sissa
Alessandro Jacopo Brusa
Eva Laudace
Martina Campi
Ivonne Mussoni
Clery Celeste
Riccardo Canaletti


GIOVEDÌ 6 GIUGNO 2019

Batti il tuo tempo – PIAZZA LETTERARIA

con Memorie dal SottoSuono in formazione duo elettronico (Martina Campi e Mario Sboarina): la performance Terrestrità.
All’interno di “Piazza Letteraria – Parole dal Basso” insieme a tante belle genti.


VENERDÌ 24 MAGGIO 2019

ore 20.00, @Costarena via Azzo Gardino 48

BIL IN MOTION (prima parte)
Martina Campi, Quasi radiante


Enea Roversi, Incroci obbligati
Francesca Del Moro, La statura della palma
Alessandro Brusa, Le sabbie del ritorno
Enzo Campi, La persistenza dei grumi
Serenella Gatti Linares, Affollata solitudine
Andrea Donaera, I bordi delle cose (seconda parte)
OPEN MIC
aperto ad autori dell’area bolognese ed emiliana

Per poter partecipare (fino ad esaurimento posti disponibili)
bisogna iscriversi prima dell’inizio della serata (ore 1930/19,50)
direttamente al Costarena (non inviare email).

 


MARTEDÌ 21 MAGGIO 2019

a Balangandà di Radio Città del Capo, per Bologna in Lettere, con Alessandro Brusa e Serenella Gatti Linares.

   


GIOVEDÌ 16 MAGGIO 2019

“Quasi radiante” su Poetarum Silva con alcuni passaggi dalla prefazione di Fabio Michieli.

“Nel tempo della disgregazione, casuale e sistematica, una luce dalle angolazioni diverse illumina e rivela; a questa luce che si fa parola poetica ci introduce “Quasi radiante” di Martina Campi, oggi su Poetarum Silva con alcuni passaggi dalla prefazione di Fabio Michieli” Anna Maria Curci


SABATO 4 MAGGIO 2019

BOLOGNA IN LETTERE – LE NOSTRE (DE)POSIZIONI
Poesia «in» Emilia Romagna. Work in progress

ore 19.00, in FactoryBo via Castiglione 26

Alessandro Assiri, Vito Bonito, Martina Campi, Lorenzo Mari,
Giusi Montali, Giancarlo Sissa, Maria Luisa Vezzali
a cura di Enzo Campi

Saggio di Critica Letteraria
di prossima pubblicazione per i tipi di
Carteggi Letterari
(settembre/novembre 2019)
Un assaggio in progress dell’opera avrà luogo sabato 4 maggio negli spazi di FactoryBo, in via Castiglione 26, ore 19 a Bologna.

Cura e introduzione critica Enzo Campi
Coordinamento audio-visivo Mario Sboarina

***
Martina Campi

 


VENERDÌ 19 APRILE 2019

Ringrazio con tutto il cuore il Centro Cultural Tina Modotti e Antonio Nazzaro per questa sorpresa inaspettata! Dal mio neonato “Quasi radiante”, il regalo di questa traduzione.

Centro Cultural Tina Modotti, Caracas


VENERDÌ 12 APRILE 2019

Su Laboratori Poesia, una nota di lettura di Mario Famularo a “Quasi radiante”.

Nei versi di Martina Campi la presenza del corpo è elemento imprescindibile nel rapporto di osservazione del reale, dall’accoglimento dell’altro da sé all’esperienza del vivere contemporaneo.

Già nel primo testo il dormire appare come presupposto di una simulazione, una mimesi vissuta con distacco: la violenta, quasi scandalosa, esperienza della fisicità, appare evidente in espressioni come “corpo trapiantato fuso alla voce”, in un senso di rassegnazione che l’autrice non cela, anzi espone proprio come una intima nudità.

In una sorta di dissociazione tra mente e corpo, la Campi parla dell’occhio come di un elemento separato dal vedente: la memoria diventa ingannevole sedimento di una membrana corporea che […]


QUASI RADIANTE

Chi desidera acquistare il mio libro potrà trovarlo su tutte le librerie online (eccetto Amazon), ordinarlo in tutte quelle fisiche e sulla pagina dell’editore (http://www.tempoallibro.it/quasiradiante.html). Qualche copia, al momento, ce l’ho disponibile anche io. Grazie!

Chi è a Bologna lo trova alla libreria Ubik, in via Irnerio.


SABATO 16 MARZO 2019

Parma, Mondadori Bookstore, ore 18.00
Officine della poesia 1.Bologna
Moderano l’incontro Sergio Rotino, Luca Ariano e Gian Carlo Baroni
con: Vincenzo Bagnoli, Martina Campi, Salvatore Jemma, Giancarlo Sissa.


succede che, a distanza di qualche anno da La saggezza dei corpi, è uscito il mio nuovo libro. è accaduta talmente tanta vita, tra l’uno e l’altro, che forse devo ancora realizzare di averlo tra le mani. forse per questo ho tardato qualche ora a darne notizia. vorrei ringraziare, con tutto il cuore e l’entusiasmo, le persone che l’hanno reso possibile e quelle con le quali condivido ancora un tratto di questa strada.
quindi fuori i nomi: Luca Dimitriy Cenacchi, Tempo al libro, Fabio Michieli, Sonia Caporossi, Francesco Balsamo, Rosmarino Baia. Brindiamo (virtualmente, per il momento)!

#QuasiRadiante


DOMENICA 3  MARZO 2019

ospite della rassegna genovese Poème électronique, organizzata da Ksenja Laginja e Stefano Bertoli.
Martina Campi (letture) e Stefano Agnini (sonorizzazioni)

Kowalski, Via dei Giustiniani 3R, Genova – ore 19


MARTEDI’ 26  FEBBRAIO 2019

con Memorie dal SottoSuono in formazione a duo  (Martina Campi e Mario Sboarina) + special guest Alessandra Gabriela Baldoni
al Circolo Trigari via Bertini, per il primo appuntamento di Incontrarsi intorno a una Passione 2019


Circolo Trigari via Bertini, 9/2 Bologna – ore 19


FEBBRAIO 2019

Sul numero di Febbraio di Carte nel vento, con alcuni estratti da la silloge inedita “Partitura su riga bianca”,  segnalata al Premio Lerenzo Montano 2018, nota di Laura Caccia:

Spartito liquido

Se cercassimo le parole per dare suono al silenzio, farne parti in musica, orchestrarne i battiti, potremmo seguire la voce di Martina Campi che in Partitura su riga bianca porta l’oralità a confrontarsi con l’assenza sonora. Nell’insieme di parti e di riga, di silenzio e di suono, in un contrappunto poetico dove la sonorità viene intensificata dalle citazioni del cantautorato, soprattutto di lingua inglese, e l’interruzione acustica da pagine bianche e parentesi mute. Anche se, di fatto, musicare il silenzio pare impresa ardua. […]. (Continua a leggere qui)


GENNAIO 2019

Sulla rivista rumena “Tribuna, in traduzione e buona compagnia, un mio testo da Cotone. Grazie a Giorgia Monti, Serena Pinciolin.

https://tribuna-magazine.com/poezie-italiana-contemporana/

 


GENNAIO 2019

Un mio testo da Estensioni del tempo tradotto in francese e pubblicato sulla rivista (francese) “lichen-poesie“. 

Ringrazio la professoressa Sandra Bindel, dell’Université Lumière Lyon II e le studentesse del  Master «Traduction Littéraire et Édition Critique» (Lola Dougère, Marine Tarillon Pimet, Joséphine de Gabaï, Cécile Spanu et Virginie Paquereau). 

 


SABATO 15  DICEEMBRE 2018


SABATO 20 OTTOBRE 2018

Forum Anterem – Premio Lorenzo Montano 2018

dal sito Anterem Edizioni: Come ogni anno, in coincidenza con le cerimonie conclusive del Premio Lorenzo Montano, la rivista “Anterem” promuove – in collaborazione con la Biblioteca Civica di Verona – un Forum di poesia curato da Agostino Contò, Flavio Ermini e Ranieri Teti.
Sono in cartellone molti appuntamenti nel corso dei quali la poesia incontra la filosofia, la musica, l’arte. Tali eventi si svolgono da sabato 20 ottobre a sabato 27 ottobre 2018 negli spazi della Biblioteca Civica di Verona, via Cappello 43.

La finalità è di far emergere – grazie a momenti di forte intensità intellettuale e con interventi di grande rilievo – l’intima relazione che unisce la poesia e le complesse problematiche del nostro tempo.

L’ingresso è libero fino all’esaurimento dei posti.

Scarica il programma del Forum

in particolare, ore 14.15 – 15.20
LAURA CACCIA INTRODUCE
LE LETTURE DEI POETI
Martina Campi, Riccardo Deiana, Fernando Della Posta, Roberto Fassina, Raffaele Floris, Vincenzo Lauria, Stefania Portaccio, Enea Roversi, Fausta Squatriti

GIOVEDI’ 18  OTTOBRE 2018

La diciottesima puntata della rubrica di Poetarum Silva “Riletti per voi” è dedicata al mio  “Estensioni del tempo” ed è firmata da Giorgio Galli. Buona lettura!

Tutti i poeti conoscono momenti grevi: cadute di gusto, lati narcisistici, meschinità, angustie. È un fatto che ha a che vedere con l’umanità dell’autore più che con la sua capacità artistica. La poesia di Martina Campi è priva di questi momenti. Può avere lati deboli sul piano artistico, ma non conosce cadute sul piano umano. È il frutto di una natura […] (Continua qui).


SABATO 13 OTTOBRE 2018

B.I.L. IN MOTION – ATTO II – Piacenza, Palazzo Farnese, dalle 21
Nell’ambito delle manifestazioni de “LA PIUMA SUL BARATRO”

Bologna in Lettere presenta una serie di dediche a Pier Paolo Pasolini, Antonin Artaud, Emilio Villa;
con Marthia Carrozzo, Martina Campi, Francesca Del Moro, Alessandro Brusa, Mario Sboarina, Enzo Campi


VENERDI’ 28 SETTEMBRE 2018

con Memorie dal SottoSuono in formazione a duo (Martina Campi e Mario Sboarina)
al FactoryBo, per la serata di Inaugurazione/Performance della stagione 2019


Factory, via Castiglione 26, Bologna – ore 19


MERCOLEDI’ 26 SETTEMBRE 2018

All’interno della rassegna “Suoni” curata da Massimiliano Martines si svolgerà il reading dei poeti dell’antologia Officine della Poesia 1.Bologna.

Saranno presenti i poeti:

Vincenzo Bagnoli
Alessandro Brusa
Martina Campi
Salvatore Jemma
Francesca Serragnoli


a seguire: il concerto del musicista Lorenzo Marianelli.

 


LUNEDI’ 24 e MARTEDI’ 25 SETTEMBRE 2018

Rosaspina – Il tempo del sogno” a ESTROCORTI – Contest di nazionale di monologhi e corti teatrali –  Officina teatrale dei Maicontenti – San Tommaso del Mercato 1\d, Ore 21 – spettacolo di e con Alessandra Gabriela Baldoni; con Giancarlo Sissa, Martina Campi, Mario Sboarina; musiche Memorie dal SottoSuono.

 


SABATO 22 SETTEMBRE 2018

Teatro di poesia:Rosaspina – Il tempo del sogno” al Sirmio International Poetry Festival – Piazza Carducci, Ore 21 – spettacolo di e con Alessandra Gabriela Baldoni; con Giancarlo Sissa, Martina CampiMario Sboarina; musiche Memorie dal SottoSuono.

 

 


GIOVEDI’ 20 SETTEMBRE 2018

Nota di lettura di Giorgio Galli a Cotone (Buonesiepi Libri 2014) su Perìgeion.

Il primo tratto notevole della scrittura di Martina Campi è la mancanza di vocazione alla protesta. Sono esclusi dalla sua tavolozza i toni della rabbia e del lamento, anche nella forma attenuata dell’amarezza e del rimpianto. La sua voce è vibrante ma pacata. Il secondo tratto notevole è che mai o quasi mai usa il pronome io. Ad esso preferisce il noi e il tu. Non si tratta solo di una scelta stilistica -per quanto la poesia di Martina, come quella di Mandel’stam, come la pittura di Cezanne, sembri per scelta provenire dalle cose, come un canto degli oggetti, non egocentrico e non antropocentrico- ma della spia di una sensibilità autenticamente plurale, di un pudore autentico della soggettività. Delicate ma indistruttibili, sono davvero, queste, poesie di cotone. E sono poesie di silenzi. […] (Continua qui)

 


SABATO 15 SETTEMBRE 2018

Ai 300 Scalini, ore 18.30
Officine della poesia 1.Bologna
Happening, serate di arte libri e poesia

Un aperitivo poetico con:

Maria Luisa Vezzali
Vito Bonito
Sarah Tardino
Salvatore Jemma
Martina Campi
Francesca Serragnoli
Vincenzo Bagnoli
Alessandro Jacopo Brusa

autori dell’antologia “Officine della poesia 1.Bologna”, Kurumuny Edizioni, Rosada collana di poesia, 2018.

Accompagneranno la serata i compositori Mario Sboarina e Arianna Scartozzi.


DOMENICA 9 SETTEMBRE 2018

B.I.L. IN MOTION – ATTO I
Nell’ambito della rassegna SUONI 2018

Reading a cura di “Bologna in Lettere”
Letture ed interventi di Alessandro Brusa, Martina Campi, Enea Roversi, Serenella Gatti Linares

C/O Spazio Eco, via dei Mille 26, Casalecchio di Reno

 A seguire
“La Banda della Ricetta” presenta dal vivo il recente album “A fuoco lento” (Finisterre 2018).


MERCOLEDI’ 18 LUGLIO 2018

Il Banchetto di Rosaspina” nel giardino di Casa Moretti sul Porto Canale di Cesenatico – di e con Alessandra Gabriela Baldoni; con Giancarlo Sissa, Martina Campi, Luna Balestra, Mario Sboarina; musiche Memorie dal SottoSuono.

“… eppur tu senti
oltre quel sogno che t’inebria
d’una felicità colta fra il verde
d’un giardinetto nell’ora
in cui la vita a poco a poco perde
il suo valor di cosa e si scolora”

(Marino Moretti, 1910)

 


SABATO 7 LUGLIO 2018

Recensione di Giuseppe Martella a La saggezza dei corpi su Versante ripido

Quella di Martina Campi è una poesia epidermica anche se visionaria. Nel senso che il suo sguardo sfiora le cose con grazia, le pietre come se fossero fiori e lei avesse paura di gualcirli. Così mi immagino che le sue dita sfiorino i volti di chi ama e con la stessa grazia i tasti del computer, componendo nel tessuto di rime e di ritmi appena accennati, nei dettagli fugacemente evocati, figure di un vissuto tanto effimero quanto tangibilmente vero. E dunque in quella che è eminentemente una poesia visiva e visionaria, onirica e quasi allucinatoria, io voglio porre l’accento piuttosto sul tatto, sulla leggerezza […] (Continua qui)

 


 

MERCOLEDI’ 4 LUGLIO 2018

Reading/Presentazione Officine della Poesia 1. Bologna

mercoledì 4 luglio dalle ore 20:30 alle ore 23:30 – BOLOGNA
CostArena, via Azzo Gardino 44
 
 
Reading/Presentazione con i poeti: Vincenzo Bagnoli, Vito M. Bonito, Alessandro Brusa, Martina Campi, Stefano Massari, Pier Damiano Ori, Francesca Serragnoli, Giancarlo Sissa, Sarah Tardino, Maria Luisa Vezzali.
con le musiche di Mario Sboarina
e la partecipazione della pittrice Maura De Mezzo autrice dell’opera di copertina
 
 

 

27 GIUGNO 2018

Segnalazione al 32° Premio Lorenzo Montano per laRaccolta inedita: Partitura su riga bianca
(https://www.anteremedizioni.it/esiti_raccolta_inedita)


 

7 Giugno 2018

un mio inedito su Poesia Ultracontemporanea


 

DOMENICA 27 MAGGIO 2018

Associazione Culturale Villaggio Cultura – Pentatonic
Viale Oscar Sinigaglia, 18 – ROMA
Domenica 27 maggio 2018 – ore 17*

Incontro con l’autore: Martina Campi presenta La saggezza dei corpi, L’arcolaio 2015

Introduce Sonia Caporossi


 

GIOVEDI’ 24 MAGGIO 2018

Insieme a:
Alessandro Brusa, Sonia Caporossi, Ksenja Laginja

Un anno di Casa Vuota. Una festa di poesia.
ROMA – via Maia 12 – ore 19

Casa Vuota, lo spazio espositivo diretto da Francesco Paolo Del Re e Sabino de Nichilo, celebra il suo primo compleanno con una festa di poesia.

I poeti Alessandro Brusa, Martina Campi, Sonia Caporossi e Ksenja Laginja leggeranno i loro versi giovedì 24 maggio 2018 alle ore 19, all’interno della mostra “Termoclino Guidarello”, la prima personale romana di Adriano Annino, visitabile su appuntamento fino al 3 giugno.


VENERDI’ 18 MAGGIO 2018

Con Memorie dal SottoSuono, a Bologna in Lettere 2018:

Fare il punto / Battere il tempo.

Venerdì 18 maggio 2018, all’Istituto Parri per la Memoria del ‘900, via Sant’Isaia 20, Bologna

 


GIOVEDI’ 12 APRILE 2018

Le poetrici.

Giovedì 12 aprile, ore 21, al CostArena di Bologna

La settima serata de Isecondigiovedìdiversi, è incentrata sulla poesia performativa al femminile.

Protagoniste della serata Rosaria Lo Russo e Martina Campi, la musica è a cura di Mario Sboarina.

Conducono Francesca Del Moro ed Enea Roversi.

La rassegna è a cura di Versante Ripido che vi aspetta con Claudia Zironii, Luca Ariano, Daniele Barbieri, Alby Ciny e Silvia Secco.