Biobiblio – Su di me

Autrice e performer, ho pubblicato: La saggezza dei corpi (L’arcolaio, 2016), Cotone, con immagini di Francesco Balsamo, (Buonesiepi Libri 2014), Estensioni del tempo, con immagini di Giampaolo De Pietro e Valentina Gaglione, (Le Voci della Luna Poesia, 2012 – Premio Giorgi), e la plaquette È così l’addio di ogni giorno (Associazione Parenti della strage Vittime di Ustica – Corraino Edizioni 2015), con il poeta Vittoriano Masciullo e opere grafiche di Concetto Pozzati.

Sono nata a Verona nel 1978. Vivo a Bologna, dove ha studiato e mi sono laureata in Scienze della Comunicazione. Vincitrice del Premio Renato Giorgi 2012 con Estensioni del tempo (Edizioni Le Voci della Luna Poesia, 2012). Tra gli autori finalisti  al Premio Lorenzo Montano 2014, con la raccolta inedita Manuale d’estinzione, tra segnalati nel 2012 con La saggezza dei corpi (L’arcolaio, 2016) al medesimo premio  e menzione d’onore, l’anno successivo, con la raccolta Le metamorfosi della gioia, ora divenuta Cotone (Buonesiepi Libri 2014) e nel 2015 con la silloge inedita Quasi radiante.

Sono presente in riconosciute riviste online e cartacee e in alcune antologie, tra cui Officine della poesia 1. Bologna (2018, collana Rosada Poesia). Scrivo le postfazioni ai libri Pop Poetry di Valentina Gaglione e Fabio D’angelo, Le conseguenze della musica di Francesca Del Moro (entrambi editi da Cicorivolta ed.), Corvi con la museruola di Sergio Gallo (Lietocolle 2017). Faccio parte del Censimento Poeti di Pordenonelegge e del futuro “Ossigeno nascente”, Atlante dei poeti italiani contemporanei a cura dell’Università di Bologna.

Collaboro, nel tempo, con diverse realtà poetiche, tra cui Letteratura Necessaria dalla sua nascita; faccio parte del Comitato Bologna in Lettere B.I.L – festival multimediale di Letteratura, dalla prima edizione del 2013. Sono stata giurata per la sezione B del Premio Giorgi 2015, e della sezione giovani 2013. Dal 2014 al 2016 ho fatto parte della redazione della rivista Le Voci della Luna e collaborato con la rivista online L’Antenna (2014). Con il poeta Giampaolo De Pietro mi occupa del progetto Il foglio d’aria. Curatrice, con Alessandro Brusa e Valerio Grutt, della non-antologia Centrale di Transito (Perrone Editore 2016).

Fondatrice insieme al compositore e musicista Mario Sboarina, del progetto di musica e poesia Memorie dal SottoSuono, nel quale si fondono reading poetico, elettronica, jazz/ambient, contaminazioni afro e accenni di musica popolare; di Marzo 2016 l’omonimo album. Del 2010 il cd Mani e qualcos’altro. Il progetto Memorie dal SottoSuono è oggi un vero e proprio collettivo di artisti di diversa formazione.

Partecipo a diversi festival e recital di poesia (come Isecondigiovedìdiversi, la rassegna poetica a cura di Versante Ripido 2018; Il Festival Internazionale di Poesia e Arti Sorelle, ideato e curato da Giorgia Monti e Serena Piccoli 2017; La notte di San Lorenzo 2015 ideata e curata da Niva Lorenzini promosso dall’Associazione Parenti delle Vittime della Strage di Ustica; Precipitati e composti  2014, 2015, organizzati da Prufrock S.p.A; Poesia, parola magica, all’interno della mostra “La Grande Magia”, per Art City Bologna 2014: organizzati dal Centro di Poesia Contemporanea di Bologna; Amobologna Poesia Festival 2013; Stella Variabile 2013; La fiera delle Parole di Padova 2012; ecc…)e/o  musica (come LeitMotive festival 2013, Salento tour 2013, Bowie Bash 2014, Blackstarday 2016, altri concerti e performance a Bologna e  in varie parti d’Italia con Memorie dal SottoSuono).

Da giugno 2017 partecipo a Il banchetto di Rosaspina – Di virtù e maledizioni, Spettacolo di Teatro, Poesia e Favola, di e con Alessandra Gabriela Baldoni; con Giancarlo Sissa, Luna Marie, Mario Sborina.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *